22 Gennaio 2022 21:00 - 23:00

Una moderna commedia degli equivoci che affronta con ironia un tabù sulla cresta dell’onda in tutto il mondo.
Giorgino e Michele (alias George & Michael) stanno per sposarsi.

Presi all’ultimo momento da uno scrupolo di coscienza, decidono di affrontare i rispettivi genitori convocandoli nel loro appartamento per comunicargli la notizia.

Ma la rivelazione della loro omosessualità crea uno scompiglio che va oltre l’immaginazione dei due futuri sposi. Le nozze saltano, ma a ben vedere gli effetti maggiori si avranno sugli equilibri precari di tutti i componenti delle due famiglie, che si dovranno inaspettatamente confrontare con identità confuse, amanti imprevisti, relazioni segrete.

Personaggi
GEORGE – Promesso sposo di Michael: Claudio Giacoboni
MICHAEL – Promesso sposo di George: Emanuele Ghitti
AMALIA – Madre di Michael: Cristina Scalmana
AGOSTINO – Padre di Michael: Davide Cornacchione
MERI – Madre di George: Mina Ferrara
IGNAZIO – Padre di George: Daniele Bottini
LORY – Studentessa di psicologia, aspirante attrice, attualmente cameriera: Giada Frisoni

 

Daniele Falleri
Regista e autore toscano, si trasferisce a Roma nei primi anni ‘90. Studia e lavora con insegnanti e registi americani sviluppando una tecnica incisiva e diretta che si riflette sia sul suo lavoro di regista che di scrittore. Esordisce nella regia cinematografica nel 1996 con il cortometraggio L’ARMADIO presentato in Selezione Ufficiale alla 53° Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia. L’anno successivo firma la sua prima regia teatrale con lo spettacolo SULLE SPINE (con U.Barberini) di cui è anche autore del testo (1° Premio al IV Concorso Letterario Nazionale Lidense – successivamente tradotto in quattro lingue).

IL MARITO DI MIO FIGLIO

  • Galleria 10 €
  • Platea Intero 15 €
  • Platea Ridotto (U14) 10 €
  • 22 Gennaio 2022 21:00 - 23:00

    Una moderna commedia degli equivoci che affronta con ironia un tabù sulla cresta dell’onda in tutto il mondo.
    Giorgino e Michele (alias George & Michael) stanno per sposarsi.

    Presi all’ultimo momento da uno scrupolo di coscienza, decidono di affrontare i rispettivi genitori convocandoli nel loro appartamento per comunicargli la notizia.

    Ma la rivelazione della loro omosessualità crea uno scompiglio che va oltre l’immaginazione dei due futuri sposi. Le nozze saltano, ma a ben vedere gli effetti maggiori si avranno sugli equilibri precari di tutti i componenti delle due famiglie, che si dovranno inaspettatamente confrontare con identità confuse, amanti imprevisti, relazioni segrete.

    Personaggi
    GEORGE – Promesso sposo di Michael: Claudio Giacoboni
    MICHAEL – Promesso sposo di George: Emanuele Ghitti
    AMALIA – Madre di Michael: Cristina Scalmana
    AGOSTINO – Padre di Michael: Davide Cornacchione
    MERI – Madre di George: Mina Ferrara
    IGNAZIO – Padre di George: Daniele Bottini
    LORY – Studentessa di psicologia, aspirante attrice, attualmente cameriera: Giada Frisoni

     

    Daniele Falleri
    Regista e autore toscano, si trasferisce a Roma nei primi anni ‘90. Studia e lavora con insegnanti e registi americani sviluppando una tecnica incisiva e diretta che si riflette sia sul suo lavoro di regista che di scrittore. Esordisce nella regia cinematografica nel 1996 con il cortometraggio L’ARMADIO presentato in Selezione Ufficiale alla 53° Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia. L’anno successivo firma la sua prima regia teatrale con lo spettacolo SULLE SPINE (con U.Barberini) di cui è anche autore del testo (1° Premio al IV Concorso Letterario Nazionale Lidense – successivamente tradotto in quattro lingue).